Idee originali per riciclare le confezioni delle uova di Pasqua

Pasqua si avvicina col suo carico di dolcezze e sorprese.
Attenzione però al retrogusto amaro.
E no, non stiamo parlando di cioccolato fondente, ma della quantità di rifiuti che finiscono nella spazzatura alla fine delle nostre scorpacciate.

Carta lucida, porta-sorprese, sostegni di plastica: la quantità prodotta è direttamente proporzionale alla nostra golosità.
Che fare? Mangiare meno uova?

No, le rinunce non servono, ma è possibile riutilizzare questo materiale creativamente per rendere la Pasqua una festa anche per l'ambiente.

Ecco alcune idee semplici, utili e veloci da realizzare anche con l'aiuto dei bambini.

Carta regalo

Quella delle uova di Pasqua è una carta di nome, ma non di fatto.

In realtà si tratta di alluminio ricoperto di plastica colorata, il che la consegna dritta all'indifferenziato.

Quindi, largo al riciclo creativo! Iniziamo col metodo di riuso più semplice e immediato.

Scegliete le carte più belle, state attenti a non romperle quando aprite l'uovo e stiratele con il ferro appena caldo, coperte da un panno per togliere le pieghe.

Avrete pronti dei fogli da pacco coloratissimi e brillanti per incartare i regali di amici e parenti a Natale o per un compleanno.

Festoni e spaventapasseri

Conservate la carta per realizzare festoni e bandierine per le feste di compleanno dei bambini.

Oppure se avete un balcone o un giardino, tagliate tante striscioline da attaccare ai vasi o appendere ai rami delle vostre piante.
I riflessi lucidi mossi dal vento sapranno tenere lontano gli uccelli troppo invadenti!

Fodera per cassetti

Con la carta sagomata della giusta misura e fermata con poco nastro adesivo, è possibile foderare i cassetti della cucina.
Li proteggerete così dallo sporco e risparmierete tempo per la loro pulizia.

Palline di Natale

Con le sfere di plastica trasparente che contengono le sorprese potete realizzare decorazioni low cost per l'albero di Natale.

Basta riempirle di carta colorata o di altro materiale e coprire la giuntura con un nastro argentato.

Vasetti

Con i sostegni delle uova potete realizzare dei simpatici vasetti da tenere o regalare.

Prendete un calzino spaiato, immancabile in qualunque armadio, infilatelo nel vasetto e tagliate l'eccedenza.

Chiudete sotto con colla a caldo e decoratelo a piacere (sagome di stoffa, bottoni, nastri).