50 Libri narrativa da leggere piu' consigliati di tutti i tempi

I libri consigliati dai lettori

  • Il cacciatore di aquiloni

    di Khaled Hosseini

    narrativa contemporanea

    Attraverso generazioni e continenti, in un percorso che ci porta da Kabul a Parigi, da San Francisco all'isola greca di Tinos, l'autore esplora con grande profondità i molti modi in cui le persone amano, si feriscono, si tradiscono e si sacrificano l'una per l'altra.

  • Il buio oltre la siepe

    di Harper Lee

    narrativa contemporanea

    In una cittadina del "profondo" Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un "negro" accusato di violenza carnale; pur dimostrando l'innocenza l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella.

  • Il vecchio e il mare

    di Ernest Hemingway

    narrativa contemporanea

    Dopo ottantaquattro giorni senza essere riuscito a prendere nulla, il vecchio Santiago affronta il mare per una pesca che rinnova il suo apprendistato e ne sigilla la simbolica iniziazione. Nella disperata caccia a un enorme pesce spada dei Caraibi, Santiago stabilisce una vera fratellanza con le forze incontenibili della natura e trova dentro di sé il segno e la presenza del proprio coraggio.

  • Veronika decide di morire

    di Paulo Coelho

    narrativa contemporanea

    Veronika, pur avendo una vita normale, non è felice. Ecco perché decide di morire, ingerendo una dose eccessiva di sonniferi. Ma il tentativo fallisce, e Veronika viene internata in una clinica psichiatrica dove il suo cuore ammalato conosce una realtà di cui non sospettava l'esistenza. Ispirato a un drammatico episodio della vita dello scrittore quando venne ricoverato in una clinica psichiatrica

  • Il barone rampante

    di Italo Calvino

    narrativa per ragazzi

    La storia del Barone Cosimo Piovasco di Rondò, indomabile ribelle che a dodici anni sale su un albero per non ridiscenderne mai più. Cosimo si costruisce un mondo aereo dove diversi personaggi della cultura e della politica (Napoleone compreso) lo vanno a trovare, testimoniandogli la loro ammirazione. Vive anche una tormentata storia d'amore con la volubile Viola.

  • Il fu Mattia Pascal

    di Luigi Pirandello

    narrativa classica

    "Una delle poche cose, anzi forse la sola ch'io sapessi di certo era questa: che mi chiamavo Mattia Pascal". Scelti nome e cognome, cominciano le peripezie del personaggio, il quale presto si trova in una situazione simile a quella dell'autore: deve lui stesso dare vita a "un uomo inventato". Una vera e propria avventura dei nomi, nella quale autobiografia e biografia immaginaria si confondono.

  • Anna Karenina

    di Lev Nikolaevic Tolstoj

    narrativa classica

    Anna, sposata senza amore a un alto funzionario, ha una passione per il brillante ma superficiale Vronskij. Parallelo a questo amore infelice è quello felice di Kitty per Levin. La colpa è una barriera invalicabile al raggiungimento della felicità per Anna che deve espiare il suo imperdonabile peccato, distruggendo la sua vitalità, e cioè distruggere se stessa.

  • Undici minuti

    di Paulo Coelho

    narrativa contemporanea

    Maria, giovane ragazza brasiliana, seguendo il miraggio di una vita più facile, dopo il tentativo di lavorare come modella, comincia a esercitare la prostituzione. Undici minuti è l'arco di tempo che Maria dedica a ciascun uomo attraverso i quali entra in contatto con l'anima degli sconosciuti che incontra. E sarà proprio uno di questi uomini ad aprirle le porte di una nuova consapevolezza.

  • La barca nel bosco

    di Paola Mastrocola

    narrativa contemporanea

    Gaspare Torrente, figlio di pescatore e aspirante latinista, approda a Torino dal Sud Italia. E' un ragazzo che a tredici anni traduce Orazio e legge Verlaine, ma al liceo trova insegnanti impegnati a imbastire compresenze, accanto ai compagni con le scarpe sbagliate e la felpa senza cappuccio. È fuori moda, fuori tempo, fuori posto: un pesce fuori dalla sua acqua, una barca in un bosco.

  • Lolita

    di Vladimir Nabokov

    narrativa erotica

    Il professore Humbert, annoiato quarantenne, dopo un matrimonio fallito, affitta una stanza nella casa di Charlotte Haze, una vedova: qui conosce Dolores, la figlia dodicenne ribelle e maliziosamente spregiudicata. Nonostante la forte differenza di età Humbert perde completamente le testa per la ninfetta che lo seduce, e inizia un sottile rapporto di ingenua complicità che porterà a una relazione.

  • David Copperfield

    di Charles Dickens

    narrativa classica

    Quando David, orfano di padre, perde anche la madre, sperimenta la dura scuola del maestro Creakle e la crudeltà del patrigno. Disperato fugge a piedi a Dover, dove una zia, Betsey, accetta di occuparsi di lui mandandolo a Canterbury, per educarlo, in casa del suo avvocato, padre di Agnes, una dolce fanciulla. Qui David si realizza, si sposa, e solo rimasto vedovo si accorge di Agnes.

  • Il giorno in più

    di Fabio Volo

    narrativa contemporanea

    Lui sta cercando se stesso, ma trova lei. La incontra su un tram, per caso come succedono certe cose. Lei scivola via alla fermata, ma lui sente che deve fare di tutto per ritrovarla. Allora si trasforma in un investigatore privatissimo e scopre che la sorgente della sua tempesta emotiva è partita per New York. Non gli resta che seguirla e fare di tutto per incrociare di nuovo quello sguardo.

  • Il visconte dimezzato

    di Italo Calvino

    narrativa contemporanea

    La bizzarra storia del visconte Medardo di Terralba che, colpito al petto da una cannonata turca, torna a casa diviso in due metà: una cattiva, malvagia, prepotente, ma dotata di inaspettate doti di umorismo e realismo, l'altra gentile, altruista, buona, o meglio "buonista".

  • Le avventure di Pinocchio

    di Carlo Collodi

    narrativa per ragazzi

    La strana storia del burattino-bambino, di una serie mozzafiato di monellerie e drammatiche avventure lungo il cammino verso la saggezza.

  • Il ritratto di Dorian Gray

    di Oscar Wilde

    narrativa classica

    Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la giovinezza e pur di mantenerla arriverà ad uccidere...

Prossimi libri (pag. 2)

  • Il diavolo e la signorina Prym

    di Paulo Coelho

    narrativa contemporanea

    La sfida tra il bene e il male, raccontata attraverso le vicende di un piccolo paese e dei suoi abitanti. Un giorno uno straniero arriva a Viscos con un compagno particolare. Il misterioso straniero turberà la tranquillità del paese con una proposta terribile: vuole scoprire se gli abitanti di un piccolo e tranquillo paese sarebbero disposti a commettere un delitto in cambio della ricchezza.

  • La casa degli spiriti

    di Isabelle Allende

    narrativa contemporanea

    Le vicende della famiglia alto borghese cilena dei Trueba, il cui capostipite Esteban ha costruito la sua fortuna sul proprio duro lavoro e sullo sfruttamento dei mezzadri. La sua storia risulta segnata dalla sua feroce e spietata determinazione sia nella gestione della hacienda che della sua famiglia e dei suoi quattro amori: la moglie, la sorella, la figlia, la nipote.

  • Il gabbiano Jonathan Livingston

    di Richard Bach

    narrativa contemporanea

    Jonathan Livingston è un gabbiano che abbandona la massa dei comuni gabbiani, per i quali il volo serve solo per procurarsi il cibo, e impara a eseguire il volo come atto di perizia e intelligenza, fonte di perfezione e di gioia. Diventa così un simbolo, la guida ideale di chi ha la forza di ubbidire alla propria legge interiore; di chi prova un piacere particolare nel far bene le cose.

  • Madame Bovary

    di Gustave Flaubert

    narrativa classica

    La storia di Emma Bovary, una povera adultera malata di sogni impossibili, che scende la scala della sua degradazione, diventa simbolo del disagio e dell'insofferenza borghese: vittima di una sorta di "vampirismo" che le procura appetiti e desideri sempre crescenti e un'infelicità sempre più vorticosa, è destinata a soccombere alla sua stessa smaniosa irrequietezza.

  • Il selvaggio

    di Arriaga Guillermo

    narrativa drammatica

    Juan Guillermo sa di essere vivo grazie a trasfusioni dopo un parto cesareo in cui il gemello è morto. Con l'ombra della morte sulle spalle e litri di sangue altrui nelle vene, quando perde i genitori e il fratello maggiore ucciso da estremisti religiosi, cerca vendetta. In parallelo la vicenda di un ragazzo il cui destino si lega in modo indissolubile a quello di un lupo nei boschi ghiacciati.

  • Don Chisciotte della Mancia

    di Miguel de Cervantes

    narrativa classica

    La storia del cavaliere errante impazzito per le troppe letture e del suo fido scudiero Sancho Panza, attraverso le strade della Mancha durante il regno di Filippo III di Spagna, induce a percorrere un itinerario al tempo stesso cavalleresco, etico, letterario, sociale, sentimentale.

  • Piccole donne

    di Louisa May Alcott

    narrativa classica

    Tutto cominciò con un invito a una festa... Meg, Jo, Beth e Amy vivono tra le pagine di questa storia il periodo più importante della propria vita, tra litigi e riappacificazioni, sogni, paure, speranze e nuove amicizie. Un'avventura lunga un anno, sulla strada che le porterà a crescere e diventare... Piccole Donne.

  • E le stelle stanno a guardare

    di Archibald Joseph Cronin

    narrativa classica

    Sullo sfondo delle miniere del Galles, una storia umanissima di grandi, fondamentali conflitti sociali, civili e sentimentali. Nel cuore dei protagonisti divampa la lotta per ottenere più giustizia, libertà e realizzare finalmente un ideale e un progetto di vita più felice

  • Splendi più che puoi

    di Sara Rattaro

    narrativa contemporanea

    Marco è l'amore perfetto, pieno di attenzioni. Fino a quando quest'ultime diventano ossessioni, ed Emma non riconosce più l'uomo che le è accanto, che l'allontana da tutti e le lascia segni blu sulla pelle. Ma quando diventa madre, il sorriso della figlia le fa dire basta e affrontare una verità difficile da accettare, da cui si può solo fuggire per tornare a risplendere, più forte che può

  • Le età di Lulù

    di Almudena Grandes

    narrativa erotica

    Per Lulù, l'erotismo è un'ossessione, una condanna da scontare, un richiamo che la spinge a sperimentare le più estreme forme di trasgressione: conseguenza paradossale di una prima, violenta e tenera esperienza avuta a quindici anni con Pablo, di dodici anni più vecchio di lei, che infine sposerà. Ma è un rapporto fondato sulla pratica del libertinaggio. Quale sarà la prossima età di Lulù?

  • Il cammino di Santiago

    di Paulo Coelho

    narrativa contemporanea

    In compagnia della sua guida spirituale, il misterioso ed enigmatico Petrus, Paulo affronta una serie di prove ed esercizi, incontra figure che mettono a repentaglio la sua determinazione e la sua fede, schiva insidiosi pericoli e minacciose tentazioni, per ritrovare la spada che gli permetterà di diventare un Maestro Ram. Basato sul Cammino realmente percorso da Paulo Coelho.

  • La piuma

    di Giorgio Faletti

    narrativa contemporanea

    Giorgio Faletti si accomiata dai suoi lettori con la sua opera più bella, originale e dolente. Una favola morale, che accompagna il lettore attraverso le piccole, meschine, ignoranti bassezze degli uomini, sino a comprendere, attraverso il più innocente e semplice degli sguardi, il senso profondo delle cose. Del loro ruolo. E della fine.

  • Il bambino con il pigiama a righe

    di John Boyne

    narrativa per ragazzi

    1942. Il padre di Bruno è il comandante di un campo di sterminio. Il filo spinato di Auschwitz non impedisce il nascere di una singolare amicizia tra Bruno e Shmuel, coetaneo polacco che sta dall'altro lato della rete, nel recinto, prigioniero. Una storia che dimostra meglio di qualsiasi spiegazione teorica come in una guerra tutti sono vittime...

  • Il Conte di Montecristo

    di Alexandre Dumas

    narrativa classica

    Marsiglia, Febbraio 1815. Il marinaio Edmond Dantès viene falsamente accusato di bonapartismo e arrestato nel giorno delle nozze, alle soglie di una brillante carriera navale. Durante la prigionia, affina un odio feroce per gli autori della sua rovina e, quando l'amicizia con un altro prigioniero gli procura l'evasione nonché un favoloso tesoro, ne farà lo strumento di una vendetta spietata.

  • Il piccolo principe

    di Antoine de Saint-Exupery

    narrativa per ragazzi

    Storia dell'incontro in mezzo al deserto tra un aviatore e un buffo ometto vestito da principe che è arrivato sulla Terra dallo spazio. Ma c'è molto di più di una semplice amicizia in questo libro surreale, filosofico e magico. C'è la saggezza di chi guarda le cose con occhi puri, la voce dei sentimenti che parla la lingua universale, e una sincera e naturale voglia di autenticità.

Prossimi libri (pag. 3)

  • Polissena del Porcello

    di Bianca Pitzorno

    narrativa contemporanea

    Travestita da ragazzo e sotto falso nome, Polissena gira il mondo alla ricerca dei suoi veri genitori accompagnata da Lucrezia e gli Animali Acrobatici. Un vero feuilleton tragicomico, dove ogni tre pagine si incontra una sorpresa, un capovolgimento totale della situazione, una incredibile coincidenza... e la soluzione del mistero alla fine sarà quella che proprio nessuno si aspettava.

  • La capanna dello zio Tom

    di Harriet Beecher Stowe

    narrativa classica

    Arthur Shelby, possidente gentile ma debole, decide di vendere il vecchio zio Tom, generoso schiavo nero a cui è molto affezzionato, a Haley, feroce mercante di schiavi. Tom accetta il suo destino, ma quando salva una bambina caduta in acqua, il padre della piccola lo compera per gratitudine: ne farà il suo cocchiere. Forse per Tom si schiude la promessa di un avvenire migliore

  • Io no

    di Lorenzo Licalzi

    narrativa contemporanea

    Due fratelli alla ricerca della felicità. Francesco, una carriera musicale abbandonata sul nascere, conosce Elisa, segreta amante del fratello Flavio. Tra i due inizia una storia travolgente che porta lo scompiglio assoluto nella vita delle due coppie, destinate a sfasciarsi e a ritrovarsi. Ma quando tutto sembra sistemato, succede qualcosa destinato a cambiare per sempre la vita di Francesco...

  • Va' dove ti porta il cuore

    di Susanna Tamaro

    narrativa contemporanea

    Olga è nell'età in cui si fanno bilanci. Malata, sente il bisogno di raccontarsi, di ripercorrere la sua giovinezza, il suo matrimonio infelice e le vicende che hanno condotto sua figlia Ilaria a una morte precoce. Ha così inizio la sua lunga confessione alla nipote. E nel gesto della scrittura Olga ritrova finalmente il senso della propria esistenza e della propria identità.

  • Il piacere

    di Gabriele D'Annunzio

    narrativa classica

    Andrea Sperelli, incarnazione del dandy, abbandonato dall'amante Elena, cerca di dimenticarla svolazzando di fiore in fiore. Diventa l'amante di Maria, donna dall'inclinazione decisamente spirituale, sulla quale sfoga la libidine che ancora gli desta il ricordo della prima amante, fino al momento in cui non gli sfuggirà uno scambio di nome che renderà evidente il vero oggetto della sua passione.

  • Quando tutto inizia

    di Fabio Volo

    narrativa contemporanea

    Silvia e Gabriele si amano. Fuori c'è il mondo, con le sue difficoltà, ma quando stanno insieme nell'appartamento c'è solo l'incanto. Fino a quando la bolla si incrina, e iniziano ad affacciarsi le domande. Si può davvero prendere una pausa dalla propria vita? Forse le persone che incontriamo ci servono per capire chi dobbiamo diventare, e le cose importanti iniziano quando tutto sembra finito.

  • Se questo è un uomo

    di Primo Levi

    narrativa contemporanea

    Primo Levi, reduce da Auschwitz, testimonia l'inferno dei Lager, la dignità e l'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

  • Il crollo della casa degli Usher

    di Edgar Allan Poe

    narrativa horror

    Il protagonista accetta di accogliere la richiesta di Roderick Usher che lo supplica di raggiungerlo nella dimora in rovina: l'amico d'infanzia e la sorella gemella sono divorati da un male misterioso che sembra aleggiare tra le pareti della casa. Basterà la razionalità a spiegare gli strani accadimenti e la morte di Lady Madeleine o sarà soltanto l'inizio del trionfo di oscure forze?

  • Il pozzo e il pendolo

    di Edgar Allan Poe

    narrativa horror

    Un pozzo. E un pendolo. L'alchimia perfetta per l'incubo perfetto. Un prigioniero si risveglia in una cella buia del carcere di Toledo. Per riuscire a salvarsi, sarà costretto ad affrontare supplizi sempre più crudeli e sofisticati, architettati dal nemico perfetto: la Santa Inquisizione spagnola.

  • Due splendidi destini

    di Nadia Hashimi

    narrativa contemporanea

    Rahima, quarta figlia femmina, per antica usanza afghana in mancanza di un fratello si vestirà da maschio, godendo della libertà, almeno finché non raggiungerà l'età da marito. Allora ritornerà nella stessa ombra in cui vivono le sorelle e la madre. La zia Shaima, raccontandole la storia della ribelle bisnonna, le insegnerà a lottare perché anche il suo destino possa essere luminoso

  • L'amante di Lady Chatterley

    di David Herbert Lawrence

    narrativa erotica

    Connie Chatterley è moglie di sir Clifford, un aristocratico che in seguito a una ferita di guerra è diventato impotente. Connie desidera la maternità e la sua carica vitale la spinge verso il guardiacaccia Mellors. Nasce tra i due una passione e quando Connie si accorge di aspettare un bambino, lascia il marito e va a vivere insieme a Mellors.

  • Non è la fine del mondo

    di Alessia Gazzola

    narrativa

    Emma, trentenne stagista di una casa cinematografica, vive con la madre e ha sogni proibiti: il villino dove si rifugia e un uomo che probabilmente esiste solo nei romanzi di cui va matta. Quando, dopo aver perso il lavoro sembra aver trovato un equilibro, la casa cinematografica la rivuole. E cosa vuole da lei quell'affascinante produttore che continua a ronzare intorno al negozio dove lavora?

  • Chat room- (s)conosciuti online

    di Paola Santin

    narrativa contemporanea

    Anna, moglie, madre, lavoratrice, con un forte senso del dovere, per non sentire il peso del vuoto che la divora si isola e si chiude in se stessa. Sentendosi sempre più sola, entra nel mondo delle chat, affrontando ingenuamente la dualità di questo mezzo di comunicazione. Dietro il monitor di uno schermo si possono però nascondere terribili inganni...

  • L'isola in via degli uccelli

    di Uri Orlev

    narrativa per ragazzi

    Ghetto di Varsavia. Alex, undici anni, rimasto solo, trova un rifugio precario, un edificio diroccato colpito da una bomba all'inizio della guerra. Non ha altre risorse che la propria energia e il proprio ingegno per sopravvivere, per affrontare la paura, le lunghe notti invernali, il freddo, la fame. Ma con una visione dell'infanzia che contempla anche il gioco nonostante dell'Olocausto.

  • Esco a fare due passi

    di Fabio Volo

    narrativa contemporanea

    Nico, 28 anni, lavora come deejay radiofonico e ha un discreto successo con le donne. Vive una vita felice, ma si sente profondamente immaturo, un adolescente intrappolato nel corpo di un uomo e senza alcuna volontà di crescere. Divertente viaggio nell'universo giovanile attraverso sesso, canne, musica, amicizia, verità, aneddoti divertenti, rivelazioni e tanta sincerità.

Prossimi libri (pag. 4)

  • Cime tempestose

    di Emily Bronte

    narrativa classica

    Per Heathcliff e Catherine la gioia più grande è fuggire nella brughiera e restarci tutto il giorno. Sono spiriti liberi, selvaggi, ribelli. A loro non importa delle convenzioni sociali, di cosa pensano gli altri nel vedere insieme lui, semplice stalliere, e lei, ragazza di buona famiglia. Si piacciono, si amano. Almeno fino a quando non entra in scena Edgar: bello, ricco e raffinato...

  • Tre atti e due tempi

    di Giorgio Faletti

    narrativa contemporanea

    L'ex pugile e pregiudicato Silver, che non sa perdonarsi, ha un figlio campione che è stato capace di riscattarsi e di riscattarlo. Ma Silver non sa che suo figlio ha perso la fiducia nel gioco e ha deciso di trasformare il calcio in qualcosa di diverso. E quando l'allenatore della squadra sparisce, appena prima della partita più importante, padre e figlio devono fare i conti con la verità...

  • Le prime luci del mattino

    di Fabio Volo

    narrativa contemporanea

    Elena non è soddisfatta della sua vita. Il suo matrimonio si trascina stancamente, senza passione né curiosità. Lei è diventata moglie prima di diventare donna. Finché un giorno sente che qualcosa inizia a scricchiolare. La passione e il desiderio si affacciano nella sua quotidianità, costringendola a mettersi in discussione e rendersi conto che forse anche lei si merita la felicità.

  • A libro aperto

    di Massimo Recalcati

    narrativa contemporanea

    Un incontro è un evento che taglia il percorso di una vita rendendola diversa da com'era prima. Per questo ogni vero incontro è un incontro d'amore, perché ci trasforma. E, come ci trasformano le persone in carne e ossa, ci trasformano anche le idee e le parole. Sono esistite, per ciascuno di noi, letture che hanno cambiato radicalmente la nostra vita, che l'hanno resa diversa da prima.

  • La strega di Portobello

    di Paulo Coelho

    narrativa contemporanea

    Athena è una donna con il dono della semplicità. Figlia adottiva di una libanese e di un prospero industriale di Beirut, si trasferisce a Londra dove si sposa, ma il matrimonio in poco tempo fallisce. Una volta diventata madre decide di iniziare un viaggio in Romania per trovare la madre biologica. Questo viaggio cambierà per sempre la sua vita e la vita di coloro che la circondano.

Consiglia, richiedi, dona o scarica libri

Contribuisci ad arricchire la raccolta dei libri da non perdere. Segnala i libri che hai letto e ti sono piaciuti così tanto da consigliarli!
Auguri.it ti invia libri in cambio di una piccolo contributo, ti offre alcuni libri pdf gratis e raccoglie i libri usati che vuoi rimettere in circolo.

Condividi questa lista di libri consigliati